Gioielli

Quale filato utilizzare per i gioielli a tombolo

Buon giorno a tutti!!!!!

Finalmente sono tornato ad aggiornare il mio blog con un articolo che secondo me potrebbe essere molto interessante per tutti coloro che vogliono creare gioielli e monili a tombolo…

Ovviamente la parte più importante è il filato… quale filato è meglio usare? Come si può ottenere un’effetto soddisfacente con un filato metallico? Sono solo alcune delle domande che secondo me necessitano di una risposta.

Innanzitutto bisogna dire che lavorare con qualsiasi filo metallizzato non è facile, perchè è una lavorazione diversa da quella che si è soliti fare, proprio per questo secondo me è necessario rivelarvi alcune malizie e trucchi per sfruttare al meglio il vostro filato.

Io personalmente mi trovo molto bene a lavorare con il filato metallizzato della “Anchor”, anche se fa parte di quei filati “a più capi” che a me non piacciono tanto, ciò nonostante ha una buona tenuta e una buona resa nella lavorazione. Bisogna dire che il filato “Anchor” è diviso in 3 capi e io preferisco sempre (al 90% delle volte) lavorare su un solo filo, poichè ho notato che la lavorazione viene più raffinata e molto meno grossolana.

Quando si lavora con questo filato è necessario tenere a mente che non bisogna tirare tanto i fuselli come nella lavorazione con il cotone, poichè questo provocherebbe un’indebolimento del filato e la sua immediata rottura. questo vuol dire che sarà impossibile avere una trama totalmente fitta; ma è uno di quei casi in cui anche una trama leggermente rada può essere la soluzione vincente. Per quanto riguarda il mezzopunto è tutta un’altra storia, perchè si può lavorare in totale tranquillità visto che è un punto rado di per sè..

Dopo avervi dato i giusti consigli secondo me saprete utilizzare al meglio il vostro filato creando delle opere davvero raffinate e spettacolari! Spero che questo articolo vi abbia aiutato e a presto!!!

P.S.: questo filato lo potete trovare in tutte le mercerie, in particolare da Canetta.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Vai alla barra degli strumenti