Merletto

Ricordando la bravura di mia zia….

Dopo un periodo pienissimo di impegni universitari e altro riesco finalmente a scrivere un bell’articolo sulla bravura di mia zia, e quale modo migliore di onorare la sua memoria pubblicando le foto di uno dei suoi lavori (a parer mio) meglio riusciti.

Il soggetto è classico, una Madonna, però per chi ama il pizzo di Cantù, Come già mi sembra di aver detto, la passione per il pizzo è nata dall’ammirazione per i lavori di mia zia, la quale era davvero brava sia nel tombolo che nel ricamo… ha lavorato davvero fino a quando le mani e la vista glielo permisero e per questo l’ammiro enormemente..

Ergo, ho deciso di dedicare alcuni articoli ai lavori di questa mia “musa ispiratrice”

Si può capire chiaramente il perché della mia passione per i pieni…. spero un giorno di ripercorrere le orme di mia zia rifacendo questa madonnina…

You Might Also Like

1 Comment

  • mariagrazia
    01/06/2014 at 3:08 pm

    Solo l’idea di fare 25 roselline (le chiamiamo così) mi viene l’angoscia. Nell’attesa di ammirare altri capolavori ti abbraccio. mariagrazia

  • Leave a Reply

    Vai alla barra degli strumenti