Merletto Video

Tombolo – Come Chiudere il Fiorellino

Eccoci arrivati alla parte forse più attesa e importante sull’apprendimento del fiorellino: Come chiudere il fiorellino, è forse la domanda che mi è stata posta maggiormente e quindi per chiudere in bellezza l’apprendimento di questo meraviglioso fiore, vi propongo una semplicissima chiusura che potete adottare sia in questa occasione, sia in altre chiusure.


Ho cercato come sempre di proporvi una spiegazione semplice e pulita, in modo che tutti possano davvero capire e comprendere bene come chiudere questo fantastico fiorellino. Prima di entrare nel vivo della spiegazione volevo darvi alcune informazione sul fiorellino ed anche il filato con il quale l’ho lavorato. Ho utilizzato il filato numero 40 per tombolo, con 7 coppie di fuselli totali, per circa 2 cm di fiorellino. In questo modo sono sicuro che sarete in grado di regolarvi anche se in questo momento state provando a fare un fiorellino magari più grosso.

Vi ricordo che il numero delle coppie può variare a seconda della sua grandezza, però bisogna sempre tenere a mente che la lavorazione NON deve essere nè troppo rada nè troppo fitta, quindi è necessario provare a lavorare qualche giro in modo da capire bene se deve essere aggiunta una coppia oppure tolta. Per quanto riguarda la chiusura, bisogna prima di ricordarsi di fare sempre la riga di separazione tra un petalo e l’altro, anche perchè come avrete notato, all’inizio non è stata fatta. dopodichè si può iniziare ad agganciare le coppie, come vi ho mostrato e quindi a chiudere.

Io ho eseguito la riga di un punto e mezzo su ogni coppia, però va detto che non è necessario farla, potete anche optare per annodare immediatamente le coppie e quindi tagliarle; molte cose dipendono da voi e da come volete che sia la lavorazione. Detto ciò spero vivamente che il video vi sia piaciuto, anche se a causa del maltempo la luce non era delle migliori; MI FARO’ PERDONARE. Se non siete ancora membri del mio diario, ma vorreste esserlo, Iscrivetevi e non perdetevi l’appuntamento di ogni venerdì con il mio nuovo video. Inoltre non dimenticatevi di condividere il video e di seguirmi sui social nei link sottostanti.

subscribe

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Vai alla barra degli strumenti