Merletto Video

Tombolo Tutorial – Curva a Gomito

Come già saprete le curve nel merletto a tombolo sono un problema per molte persone, proprio perchè ve ne sono di molti tipi e non è detto che vi sia un solo metodo per eseguire; abbiamo già visto alcune tipologie di curve abbastanza morbide e facili fino ad ora, ma oggi volevo parlare e spiegarvi come eseguire una curva a gomito. Queste tipologie di curve si trovano molto spesso in tantissimi lavori, quindi è bene saperle affrontare con sicurezza e determinazione.

DA CHE COSA E’ CARATTERIZZATA LA CURVA A GOMITO?

La famosa Curva a gomito è caratterizzata principalmente da un’angolo/spigolo interno, mentre all’esterno si presenta con una curva più dolce, arrotondata. Questa è la vera curva a gomito, nome che calza a pennello, in quanto assomiglia davvero a un gomito. Logicamente io vi ho mostrato il metodo di esecuzione tramite l’utilizzo di poche coppie, (6 coppie), se nel vostro lavoro vi troverete con più coppie, dovrete agire di conseguenza e utilizzare questo metodo su di un numero più ampio. Ergo, lasciare un numero maggiore di portanti per poter dar modo alla curva stessa di “curvare”.

Per quanto riguarda il filato che ho utilizzato per l’esecuzione della curva, è il numero 40 Anchor lace. Volevo inoltre chiarire che non tutte le curve possono essere eseguite usando questo metodo spiegato nel video, ciononostante è una tecnica che è bene conoscere quando si vuole eseguire un bel lavoro pulito, soprattutto a Pizzo di Cantù, dove le curve sono all’ordine del giorno. L’unico modo per imparare ad eseguire le curve è proprio farle in maniera esponenziale, quindi mettetevi all‘opera!!!

Spero davvero che questo mio video vi sia piaciuto e vi abbia interessato per apprendere finalmente come eseguire e controllare una delle curve caratteristiche di molti merletti, in particolar modo quello Canturino. Se non siete ancora membri del mio diario, ma vorreste esserlo, Iscrivetevi e non perdetevi l’appuntamento ogni settimana con un mio nuovo video. Inoltre potete mettere mi piace alla pagina facebook che trovate in descrizione e non dimenticatevi di condividere il video e di seguirmi su twitter, pinterest e instagram!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Vai alla barra degli strumenti